Hotel Cristallo Assisi-Reception
camera1_1500x1000
camera4_1500x730

“La prima cura sarà di non avere fretta,

di camminare dappertutto molto lentamente e 

e senza meta e osservare tutto quel che i suoi occhi incontreranno”

Con queste parole lo scrittore americano Henry James si rivolgeva nell’Ottocento a un viaggiatore che intendesse recarsi in UMBRIA. Il consiglio dell’autore di “Ritratto di Signora” vale ancor oggi per chi si appresta a visitare il cuore verde d’Italia.

A costellarlo, tra un rincorrersi di collinette e dolci declivi, ci sono castelli, pievi, abbazie, borghi medievali. E poi le città, scrigni preziosi di alcuni dei più bei tesori dell’arte italiana.

Tra queste ASSISI, patrimonio mondiale dell’Unesco dal 2000, simbolo con i suoi luoghi del movimento francescano che ha portato nel mondo un messaggio universale di pace e tolleranza, con il suo borgo medievale intatto, i suoi monumenti e i luoghi sacri che ne fanno un posto unico al mondo.